Riomaggiore

Il più grande dei borghi marinari delle Cinque Terre, ricco di storia, tradizioni e colori.

 

Lungomare di Riomaggiore

Riomaggiore è il primo dei cinque borghi delle Cinque Terre a cui si arriva da La Spezia, e che subito colpisce con la visuale che è in grado di offrire: le case, come accatastate fra di loro, scendono in due file parallele verso il mare adornando il borgo marinaro con i loro colori pastello che fanno da contrasto all'azzurro limpido dell'acqua, mentre fra una casa e l'altra strettissimi carrugi si diramano per il paese.

 

Un panorama unico nel suo genere, che ha ispirato artisti e pittori nel corso dei secoli. Due spiagge dominano la zona del borgo: una alla foce del Rio Finale formata dai detriti accumulatasi con la costruzione della galleria ferroviaria e l'altra oltre gli scogli, in un'insenatura oltre il Rio Maggiore.

 

Oltre a offrire un incantevole panorama, il borgo di Riomaggiore è antico e ricco di storia: secondo quanto riportato, i primissimi insediamenti ebbero origine alla fine del VIII secolo d.C. per merito di emigrati greci, mentre il paese vero e proprio che conosciamo oggi e prese in seguito il nome di Riomaggiore si formò agli inizi del XIII secolo.

 

 

 

Il borgo marinaro di Riomaggiore venne reso celebre secoli dopo grazie al pittore fiorentino Telemaco Signorini che assieme ad altri artisti come Vincenzo Cabianca e Cristiano Banti scoprì il paese circa a metà del 1800 e decise di immortalarlo nelle sue opere (attualmente esposte in prestigiose pinacoteche e gallerie in Europa e in America). Signorini divenne poi un visitatore assiduo di questi luoghi, trascorrendovi ogni estate dell'anno.

 

Riomaggiore offre ai turisti numerosi monumenti da visitare, a riprova del patrimonio storico del paese: oltre alle case caratteristiche, realizzate in pietra e ardesia, vi sono infatti numerose chiese e santuari oltre che il Castello di Riomaggiore: quest'ultimo risale al 1400 ed è oggi la sede di molti eventi e incontri culturali. Alcuni dei monumenti, come i Santuari e la Torre Guardiola, offrono altresì l'occasione di percorrere i sentieri escursionistici di Riomaggiore, immergendosi nella natura delle Cinque Terre.

Scorcio di Riomaggiore

 

 

 

Borgo di Riomaggiore Cinque Terre

Fra le chiese e i santuari sono invece annoverati la Chiesa di San Giovanni Battista, l'Oratorio di N.S. Assunta, l'Oratorio di San Rocco e il Santuario della Madonna di Montenero: edificati per la maggior parte fra il XIV e il XV secolo, custodiscono inoltre oggetti di alto valore artistico come statue lignee, quadri e sculture.

 

Ultima ma non meno degna di nota la Grotta dell'Eremita, dove è possibile avere una visuale panoramica dell'intera zona della costa: al suo interno, dove è ancora possibile trovare le nicchie e le sculture scavate nella roccia, si ritirò in isolamento Don Andrea Fresco alla fine del 1800.

Pacchetti soggiorno













le nostre offerte speciali

SCONTO DEL 5%

per prenotazioni on-line

Navigate nel booking online del nostro sito e scoprite le fantastiche tariffe scontate previste per la Primavera/Estate 2015!!!

Scopri tutte le offerte