Ostello Portovenere: conosciamo una buona alternativa a La Spezia

Ostello portovenere: conosciamo una buona alternativa a La Spezia

Una delle mete più conosciute della provincia della Spezia è sicuramente Portovenere, insieme alle Cinque Terre, Lerici e San Terenzo. Molti turisti cercano una sistemazione per passare qualche notte senza spendere un capitale, per questo si rivolgono agli ostelli, noi però conosciamo una buona alternativa a la Spezia, l’affittacamere Casa Dané. Il servizio è ottimo e il personale sempre molto disponibile.

Non solo ostelli

Quando si pensa a un alloggio economico, la prima cosa che viene in mente è l’ostello. In realtà oggi sempre più strutture ricettive praticano una tariffa flessibile e per questo è possibile trovare occasioni per pernottare in affittacamere a prezzi davvero molto vantaggiosi. Un esempio è proprio Casa Dané, inoltre ogni camera ha il bagno privato, è dotata di aria condizionata e arredata con gusto. Ristoranti, bar e negozi sono a portata di mano e raggiungibili in pochi passi da questo affittacamere situato in pieno centro storico alla Spezia.

Una scelta conveniente per visitare Portovenere

Spostarsi dalla Spezia al borgo marinaro di Portovenere è piuttosto facile: autobus, auto e traghetto. Ognuno troverà il mezzo giusto per le proprie esigenze. In ogni caso i receptionist di Casa Dané sapranno dare il consiglio giusto per trasformare un breve soggiorno in un’esperienza memorabile. Le Cinque Terre, Portovenere con le sue tre isole, dominate dalla più grande, la Palmaria, il parco naturale, potrete organizzare il vostro soggiorno in modo capillare, senza perdere nessun luogo celebre, ma avendo anche la possibilità di scoprire quelli meno conosciuti, lontani dal circuito turistico più frequentato.

Post correlati
Dai un occhiata alle camere di Casa Danè